Spedizione GRATUITA (salvo alcune eccezioni). Nessun minimo d'ordine

Montecarlo Gran Casino' Dvd Originale Film Collezione Sigillato Italiano Nuovo
Montecarlo Gran Casino' Dvd Originale Film Collezione Sigillato Italiano Nuovo
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Montecarlo Gran Casino' Dvd Originale Film Collezione Sigillato Italiano Nuovo
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Montecarlo Gran Casino' Dvd Originale Film Collezione Sigillato Italiano Nuovo

Montecarlo Gran Casino' Dvd Originale Film Collezione Sigillato Italiano Nuovo

Sono disponibili 10 pezzi in magazzino.

Venditore
Filmauro
Prezzo di listino
€9,99
Prezzo scontato
€9,99
Prezzo di listino
€12,99
Esaurito
Prezzo unitario
per 
SKU: B000XCNSFO
EAN: 8016024036699

⚠️Attenzione: Tutti i FILM che Vendiamo sono Tutte Esclusivamente Edizioni NUOVE, ORIGINALI, SIGILLATE e con BOLLINO SIAE⚠️

⚠️TUTTI I FILM INCLUDONO LA LINGUA AUDIO ITALIANO (SALVO DIVERSAMENTE INDICATO)⚠️

Dettagli prodotto

  • Aspect Ratio ‏ : ‎ 16:9, 1.85:1
  • Is Discontinued By Manufacturer ‏ : ‎ No
  • Età consigliata ‏ : ‎ Film per tutti
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Dimensioni del collo ‏ : ‎ 18.03 x 13.76 x 1.48 cm; 83.16 grammi
  • Formato supporto ‏ : ‎ PAL, Schermo panoramico
  • Tempo di esecuzione ‏ : ‎ 1 ora e 35 minuti
  • Codice UNSPSC ‏ : ‎ 55111514
  • Data d'uscita ‏ : ‎ 11 aprile 2006
  • Attori ‏ : ‎ Boldi/De Sica
  • Sottotitoli: ‏ : ‎ Italiano
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano (Dolby Digital 2.0), Italiano (Dolby Digital 5.1), Non disponibile (Dolby Digital 5.1)
  • Studio ‏ : ‎ FILMAURO

Sinossi

Storie che s'intrecciano al Casinò di Montecarlo. Furio perde un mucchio di soldi e vede come unica àncora di salvezza una ricchissima, anziana signora che in cambio vuole essere soddisfatta. Gino arriva con i soldi in contanti per comprare un appartamento, ma finisce per bruciarseli al tavolo da gioco. Oscar, baro professionista, si prende la sua rivincita sul collega francese Duroc. Non si ride granché. Nel cast c'è anche Paolo Rossi per ragioni che neanche lui più ricorda. E poi Christian De Sica che prova, inutilmente, ad imitare il babbo anche nella passione per il gioco.

Trustpilot